Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR) . Informativa sull'utilizzo dei cookies.
Questo sito usa cookie,anche di terzi, per motivi di natura tecnica, profilazione e per migliorare l'esperienza di navigazione. Clicca su “consenti cookies” per procedere alla navigazione e acconsentire all'utilizzo dei cookie. Per leggere l'informativa sul trattamento dei dati o negare il consenso clicca su "informativa".

Conclusa la Dakar 2020 con ottimi risultati dei piloti del Team ORLEN

I piloti del Team ORLEN hanno percorso migliaia di chilometri sulle nuove rotte del Dakar Rally che quest’anno si è tenuto in Arabia Saudita.

Kuba Przygoński dopo una sfortunata partenza, nella seconda parte della competizione ha dimostrato di poter combattere con i leader mondiali. Martin Prokop è arrivato 12 °. Maciej Giemza, 17 ° e Kamil Wiśniewski 5 ° tra i quad.

L'edizione di quest'anno è stata una sfida per tutti, principalmente a causa della nuova sede della manifestazione e del terreno sconosciuto. Il team ORLEN è andato in Arabia Saudita in una composizione estesa.

- Quest'anno c'era una rappresentanza molto ampia del Team ORLEN, dalle auto alle moto e ai quad. In ognuna di queste categorie avevamo piloti forti, che hanno ottenuto risultati positivi nelle singole prove. Siamo sicuri che l'esperienza che i nostri piloti hanno acquisito in questa edizione ripagherà nei prossimi anni. L’impegno nella Dakar Rally corrisponde alle ambizioni commerciali internazionali di PKN ORLEN e sono lieto che stiamo rafforzando la nostra posizione in questo evento. La presenza a Dakar ci associa non solo allo sport ma anche a obiettivi di marketing e, a tale proposito, possiamo essere soddisfatti di questa edizione - ha dichiarato Anna Ziobroń, direttore dell'Ufficio marketing sportivo di PKN ORLEN.

Kuba Przygoński, il pilota ORLEN Team di maggior successo in questa edizione, non ha avuto fortuna all'inizio della manifestazione. Sulla rotta della fase 1, il pilota e il suo copilota Timo Gottschalk hanno dovuto affrontare un guasto al cambio. A sua volta, durante la sesta giornata di gare si è verificato un problema con il servosterzo. Negli altri giorni Przygoński e Gottschalk hanno fatto molto bene, arrivando otto volte nei primi 10 nelle singole prove speciali, due volte al secondo posto. Alla fine, Przygoński e Gottschalk hanno chiuso 19 °.

- Non siamo riusciti a ottenere troppo da questa manifestazione dopo la prima prova. Abbiamo avuto ottimi risultati in tutte le prove dove non abbiamo riscontratoproblemi tecnici. Avevamo un grande potenziale in termini di velocità e preparazione, sicuramente per arrivare tra i primi cinque. Ci è mancata un po' di fortuna. Considerando gli aspetti sportivi, siamo contenti di questa edizione - ha dichiarato Kuba Przygoński.

Per la prima volta, il duo Martin Prokop, Viktor Chytka, ha corso sotto i colori del Team ORLEN.

- Tutti stavano aspettando la Dakar nella nuova location. In ogni tappa c'erano sezioni belle e difficili, ma anche passaggi molto veloci, che richiedevano una guida quasi alla massima velocità dell'auto. Spero che il prossimo anno ci saranno episodi leggermente più tecnici che personalmente preferisco - ha affermato Martin Prokop.

Maciej Giemza ha raggiunto la sua migliore prestazione al Dakar Rally, migliorando il risultato ottenuto al debutto due anni fa di 7 posizioni. Il motociclista del team ORLEN ha avuto risultati uniformi durante la competizione. Anche Giemza ha ottenuto un ottimo risultato, chiudendo 17 ° nella classifica generale.

Il secondo motocilcista del team ORLEN Adam Tomiczek ha dovuto ritirarsi dalla competizione dopo la 4a tappa, a causa di un infortunio causato da una caduta. Il pilota dopo quattro giorni di lotta in Arabia Saudita, era 26 ° nella classifica generale.

Il quad biker Kamil Wiśniewski può essere soddisfatto per la sua prima competizione sotto i colori del Team ORLEN. Il suo obiettivo era quello di finire tra i primi cinque e grazie alla costanza di risultati ha raggiunto questo obiettivo. Wiśniewski non solo ha raggiunto il suo miglior posto finora nel Rally di Dakar, ma ha anche vinto la decima tappa.

Il Rally Dakar si terrà nella penisola arabica per almeno altre quattro edizioni. In preparazione per la prossima Dakar, i piloti del Team ORLEN prenderanno parte alle coppe del mondo nei raduni off-road e nei raduni Baja.

IM LUBRIFICANTI SRL
unipersonale

P.Iva e C.F. 03779660368
Capitale sociale €10.000,00 i.v.

Company

Contact Us

Via Guido Baccelli, 44
41126 Modena (MO)

Tel. +39 0536 256674
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.